News

La GDL Racing conclude a Imola una stagione trionfale conquistando il titolo del Lamborghini Super Trofeo Asia

La GDL Racing conclude a Imola una stagione trionfale conquistando il titolo del Lamborghini Super Trofeo Asia

L’ultimo appuntamento della stagione ha consegnato alla GDL Racing un altro titolo, il terzo della stagione. A Imola la squadra di Gianluca De Lorenzi ha festeggiato il successo di Rik Breukers e Nigel Farmer nel Lamborghini Super Trofeo Asia, che ne fa l’unico team al mondo vittorioso in tre continenti (tra le vittorie va inclusa quella della 24 Ore di Dubai in classe SPX).

Il giovane olandese, già campione 2017 della serie Middle East con Axcil Jefferies, ed il pilota di Hong Kong si sono imposti nella PRO-AM in occasione dell’ultimo appuntamento del calendario che si è disputato sul circuito del Santerno, che nella stessa settimana ha ospitato la quinta edizione delle Finali Mondiali. Un successo maturato dopo il terzo posto di classe messo a segno in Gara 1 venerdì e soprattutto il secondo (ed il terzo assoluto) conquistato in Gara 2.

Ma il conclusivo round della stessa serie asiatica ha visto protagonista, sempre con i colori della GDL Racing, anche l’argentino Andrés Josephsohn, autore di una straordinaria doppietta nella classe AM in cui ha firmato appunto le ultime due vittorie della stagione.

Per Breukers, questa volta assieme al pilota dello Zimbawe Axcil Jefferies, è inoltre arrivato il secondo posto finale nel campionato europeo, in cui sono stati entrambi fino all’ultimo in lotta per il titolo. Un risultato che è maturato dopo che il binomio della GDL Racing ha ottenuto nelle due gare in programma a Imola un quarto ed un secondo posto.

In evidenza anche il pilota dello Sri Lanka Dilantha Malagamuwa e l’italiano Mario Cordoni, rispettivamente autori, sempre nella stessa serie europea, di un migliore quarto e sesto posto tra gli AM.

Malagamuwa è stato quindi straordinario protagonista nella seconda gara della World Final, quando ha concluso terzo assoluto. Stesso discorso per Cordoni, sul podio assoluto nella prima gara di sabato. Tra i PRO, sempre nelle Finali Mondiali, Breukers e Jefferies hanno concluso in bellezza con un secondo posto in Gara 2, dopo che il primo dei due aveva conquistato la pole nella seconda sessione di qualifica. Peccato per lo “zero” rimediato invece in Gara 1, in seguito all’uscita di pista di Jefferies, in quel momento in lotta per le posizioni di testa.

Adesso l’impegno si sposterà a Dubai (dove la GDL Racing sta sviluppando la nuova sede operativa), con la partecipazione alla 3H NGK e alla 12 Ore di Abu Dhabi.

Share Button
GDL Racing lines up three cars at Dubai 3H NGK

GDL Racing lines up three cars at Dubai 3H NGK

A Imola la GDL Racing punta al successo in Asia ed Europa

A Imola la GDL Racing punta al successo in Asia ed Europa