News

La GDL Racing a segno a Monza

La GDL Racing a segno a Monza

Rientro e vittoria nel Campionato Italiano Gran Turismo per la GDL Racing, in occasione del primo appuntamento 2016 che è andato in scena sulla pista di Monza. Un successo straordinario, quello ottenuto dalla Lamborghini Huracán in versione Super Trofeo del team sammarinese, al termine di un weekend che non era iniziato nel migliore dei modi.

Eppure Gianluca De Lorenzi e Piero Necchi, al termine di Gara 2 hanno potuto festeggiare sul gradino più alto del podio, a coronamento di una rimonta forsennata che li ha portati a risalire dal fondo ben 16 posizioni sotto la pioggia, balzando al comando proprio nelle fasi finali.

A condizionare il fine settimana della GDL Racing era stato un incidente di cui era stato protagonista Necchi nel primo turno di qualifiche. Fuori programma che aveva impedito alla vettura della squadra sammarinese di completare un solo giro buono in prova, finendo per essere relegata in fondo allo schieramento di entrambe le gare.

Nella prima la Huracán di De Lorenzi-Necchi ha potuto completare solamente pochi giri. Ma è stato in Gara 2 che prima Necchi e poi De Lorenzi sono riusciti nell’impresa che in pochi avrebbero immaginato, con il secondo dei due scatenato in una straordinaria rimonta durante l’ultimo “stint” di guida che lo ha portato proprio all’ultimo ad avere ragione della vettura gemella di Zaugg-D’Amico, leader fin dal pronti-via.

Questa vittoria non solo ha così celebrato il ritorno della GDL Racing nel Campionato Italiano Gran Turismo (in cui tuttavia non sarà presente in tutti gli appuntamenti), ma ha confermato l’ottimo feeling team-piloti-vettura. Appena una settimana prima, sempre a Monza, nel primo round del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa, era stato il giovanissimo olandese Rik Breukers a conquistare in Gara 1 la vittoria tra gli AM con la stessa auto. A marzo, nella 12 Ore del Mugello, De Lorenzi aveva invece centrato il successo nella classe SPX sempre con la Lamborghini Huracán divisa in quella occasione con il veloce Giacomo Barri.

Il prossimo impegno nel GT tricolore è adesso in programma nel fine settimana del 28 e 29 maggio a Imola. Prima la GDL Racing tornerà in pista il 6 e 7 maggio sul circuito olandese di Zandvoort per prendere parte alla 12 Ore, quarto appuntamento della serie Creventic.

Share Button
La GDL Racing all'assalto della 12 Ore di Zandvoort

La GDL Racing all'assalto della 12 Ore di Zandvoort

La GDL Racing schiera una Lamborghini nel primo round del Tricolore GT

La GDL Racing schiera una Lamborghini nel primo round del Tricolore GT