News

La GDL Racing alla 24 Ore di Spa

La GDL Racing alla 24 Ore di Spa

La GDL Racing si prepara per affrontare la celebre 24 Ore di Spa-Francorchamps, in programma dal 24 al 26 luglio. Per la squadra di San Marino, presente a 360 gradi nei più prestigiosi appuntamenti endurance internazionali, non poteva certamente mancare quella che per eccellenza è una delle “classiche” di durata, in Europa la più famosa assieme a Le Mans.

E sarà dunque una sfida molto speciale, quella che attenderà la prossima settimana il team di Gianluca De Lorenzi, lui stesso al volante della Mercedes SLS AMG GT3 che dividerà per l’occasione con il malese Keong Liam Lim, il pilota di Hong Kong Nigel Farmer ed il canadese Jean-Charles Perrin, che avevano già disputato la scorsa settimana la 25 Ore Fun Cup in programma sullo stesso affascinante tracciato belga immerso nella foresta delle Ardenne.

Per l’equipaggio della GDL Racing si tratterà di un impegno importante, con l’obiettivo di puntare alle posizioni di vertice della classe Gentleman Trophy, che vedrà anche una “variegata” partecipazione di marchi come Aston Martin, Audi, Ferrari e Porsche. A Spa la GDL Racing vuole scrivere il proprio nome nella storia e proverà a farlo anche quest’anno.

Ma in Belgio la squadra del Titano affronterà un duplice impegno, schierando nella gara di tre ore a contorno dell’intero evento, anche una Porsche 997 il cui volante verrà diviso dal siciliano Vittorio Bagnasco e dal pilota degli Emirati Arabi Bashar Mardini.

La 24 Ore di Spa-Francorchamps entrerà nel vivo fin da mercoledì con la tradizionale parata. Giovedì sono in programma le prove libere e le qualifiche. Sabato, invece, motori accesi per il warm-up della mattina, mentre nel pomeriggio, alle ore 16.30, il via della gara che si concluderà domenica.

Share Button
GDL Racing

GDL Racing "okay" nella 24 Ore di Spa-Francorchamps